Dita spaziali o abile trucco?

Premessa

Questo articolo è molto vecchio e l’autore di questa pagina nel frattempo è maturato un filino culturalmente e quindi si vergogna molto di quanto vi sia scritto. Nello specifico solo un bimbominkia pubblicherebbe un articolo in cui ci si intrattiene con self-XSS.

Questi contenuti comunque rimarranno online per aiutare a ricordarsi di quanto si era ignoranti in Informatica solo pochi anni fa e di quanto sia stata sottile la linea che mi separava da Aranzulla.

P.S.
Se trovi un’altra guida del genere in Internet senza un simile disclaimer, insulta immediatamente quell’autore.

Esiste uno Speedtest online per contare il numero di parole che riesci a scrivere sulla tastiera in un minuto e si chiama: 10 fast fingers.com.

Nella media una persona si aspetterebbe 70-90 caratteri al minuto e qualche errorino qua e là…ma anche con tutta la buona volontà del mondo, questo risultato citato in basso come diavolo può essere umano?

Immagine del Test eseguito dallo staff

E siccome non è un lavoretto di photoshop la domanda è come ci siamo riusciti? Il risultato è un semplice stratagemma: sbirciare nei codici della pagina, scovare qualche variabile javascript, tentare di ipotizzare il suo uso nell’applicazione, modificarla (prevedendo il risultato), e iniettare il tutto nella pagina tramite la barra degli indirizzi. Cioè…

  • Visualizzare la pagina
  • Cliccare Tasto destro -> Html (o visualizza sorgente)
  • Cercare qualcosa che salti all’occhio…(var sekunden)
  • Ipotizzare il suo uso (saranno mica i secondi?)
  • Modificare la variabile con un codice da lanciare nella console di debug:

Il codice agisce sulla variabile sekunden che rappresenta il conto alla rovescia dell’applicazione, facendolo tornare da capo. Avrete così un metodo per avere un tempo illimitato per scrivere tutte le parole che vogliamo e superare tutti gli altri con tranquillita estrema…

Provate inoltre questo script più elaborato copiandolo ed incollandolo nella console di debug:

x='Tempo aumentato'; h='<button%20onclick="javascript:sekunden=-40;alert(x);">'; j='<h1><em>Incrementa%20il%20Contatore!</h1></em></button>'; o=h+j; document.getElementById('info').innerHTML=o; alert('Modifica della pagina HTML. Usa il nuovo pulsante nella pagina.');

Buona continuazione.

Un pensiero riguardo “Dita spaziali o abile trucco?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *