Connectify – Creare Hotspot o reti Wi-Fi dal PC tramite Tethering

Vi piacerebbe trasformare il vostro computer portatile con Windows in un comodissimo modem Wi-Fi?
Beh… con Connectify questo diventa possibile! Come?

Connectify è un programma utilizzabile (purtroppo) esclusivmente su Windows e consente attraverso un’interfaccia molto chiara ed alla porta di tutti di “convertire”  la connessione alla quale è collegato il PC con installato Connectify in un segnale Wi-Fi esattamente uguale a uno di quelli “sparati” da un comune modem Wi-Fi.
Ad esempio poniamo che io possieda un PC con Windows collegato tramite ethernet (LAN) e desideri far si che quel PC trasformi quella connessione in segnale Wi-Fi: è possibile con Connectify!
Vediamo come procedere: Una voltra scaricato ed installato Connectify non sarà necessario installare nient’altro infatti anche i driver necessari per il funzionamento sono compresi nell’installazione del programma che si presenterà così:

Sarà solamente necessario scegliere un nome e se lo volete anche una password per la futura connessione Wi-Fi e riportarlo sotto i rispettivi campi (Wi-Fi Name e Password). Ora non vi resta che scegliere (dal menù a tendina della voce Internet) la connessione alla quale siete connessi che verrà “trasformata” in segnale wireless. Per avviare la connessione secondo le impostazioni che avete precedentemente settato vi basterà  cliccare su “Start Hotspot”, così tutti i vostri dispositivi con connessione wireless troveranno una nuova connessione Wi-Fi chiamata, naturalmente, come avete deciso nel passi precedenti.
Quando vorrete interrompere la connessione Wi-Fi dovrete soltanto cliccare su “Stop Hotspot”.
Comodo vero? Concludendo vorrei dire che naturalmente la potenza del segnale è inferiore a quella di un modem Wi-Fi ma è comunque più che buona e per un alloggio di medie dimensioni è praticamente perfetto!

16 pensieri riguardo “Connectify – Creare Hotspot o reti Wi-Fi dal PC tramite Tethering”

  1. Ciao, vorrei sapere se è possibile creare un hotspot se il PC prende la connessione da una rete WiFi e non da Ethernet.

    1. Ciao! La risposta e’ si, e’ infatti sufficiente impostare dalla “home” di Connectify che la connessione da “trasformare” in segnale wifi sia appunto la rete wifi a cui sei gia’ connesso.
      In questo modo il tuo PC restera’ collegato alla tua rete wifi e allo stesso tempo inviera’ il nuovo segnale wifi a cui potrai connetterti con qualsiasi altro dispositivo.

  2. Ciao Francesco, intanto grazie mille! Ottimo servizio

    Secondo te perché mi dà segnale eccellente, acquisizione indirizzo IP, tutto ok… e poi compare il solito triangolino giallo accanto al segnale e mi dice connettività limitata?

    1. La password della rete WiFi che crei dal tuo portatile la puoi impostare tramite l’apposito campo “password” all’interno del menù di Connectify. E’ questo che chiedevi?

  3. ciao ,
    allora io lo istallato, scleto la password nome ecc. ma quando scelgo la connessione attraverso la chiavetta mi dice che il tipo di connessione non è valido.
    perche?

  4. Leggendo la FAQ del sito ufficiale di questo software viene specificato che i dispositivi Android non sono compatibili con le reti adhoc. Infatti il mio tablet non vede la scheda WiFi broadcom del portatile.

    Esiste una soluzione per creare un rete non adhoc od un’altro software con testimonianza che sia compatibile?

  5. ciao,
    raga il mio problema è questo mi dà segnale eccellente, acquisizione indirizzo IP, tutto ok… e poi compare il solito triangolino giallo accanto al segnale e mi dice connettività limitata? appena disinstallo connectify il triangolino scompare appena lo reinstallo puff ricompare…è una seccatura come faccio a risolvere?!?!….

    1. Su due piedi a me sembrerebbe un bug del programma… Potresti provare installando una versione successiva/precedente a quella che hai attualmente installata sul tuo PC sperando di trovarne una dove questo problema è stato fixato oppure nel secondo caso, una nella quale tale bug non era ancora presente.

  6. ciao!
    studio all’estero e nella stanza che affitto ho solo il cavo ethernet.
    avendo però bisogno di avere internet sul tablet per scaricare dispense e materiale vario e ho deciso di creare un hotspot anzichè spendere miliardi per una sim interent straniera.
    ho però due problemi
    1)la rete è stata creata e funziona sul mio smartphone ma non sul mio tablet che non riesce a vedere la rete. che problema potrebbe essere?
    2)il programa non mi lascia impostare la password!

    grazie mille, questo tuo post mi ha aiutata tanto!

    1. Se la rete è vista dal cellulare è strano che il tablet non la veda… Mi viene da pensare che il problema non sia dell’ hotspot… Il tuo tablet prende qualsiasi altra rete wifi?
      Anche per quanto riguarda la password è strano… Non dovrebbe dare di questi problemi… Potresti spiegarmi meglio cosa intendi con “non mi lascia impostare la password”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *