F-Droid FOSS repository

Software libero a portata di Android con F-Droid

Android è un software libero, in teoria.

Ciò significa che abbiamo il diritto legale di usare Android per qualsiasi scopo, di studiarlo e modificarlo, di re-distribuirlo, bla bla bla, poichè ce lo dice la licenza. (A parte che non è vero, dato che praticamente tutti gli smartphone hanno tonnellate di software non libero pre-installato… ma comunque…)

Ma… le applicazioni?

F-Droid
F-Droid, “Market” per Android di software libero

Intanto inizia a prendere il tuo Android, vai a questo indirizzo, e scarica F-Droid:

F-Droid.org

Ah, prima di farlo, vai in Impostazioni > Sicurezza e abilita “Origini sconosciute” (e se vuoi disabilita “Verifica app”).

Con la prima opzione stai dicendo che vuoi scaricare app che abbiano qualsiasi origine. È giusto: vuoi la libertà di fare quello che ti pare.

Con la seconda opzione dici a Google che non vuoi che tu sia controllato per ogni applicazione che installi. È opzionale, noi lo facciamo perchè non ci piace essere sotto il controllo di Google.

Dicevamo, ovviamente gli sviluppatori fanno quello che vogliono con le loro applicazioni e ci mettono le licenze che vogliono. Ma se volessimo essere devoti al software libero e alla nostra privacy, abbiamo il diritto legale di disattivare pure tutte le applicazioni di terze parti (ciò significa anche quelle dei servizi Google come Gmail e Google Play stessi. Esatto, sono di terze parti: non fanno originariamente parte di Android e hai il diritto di disattivarle in qualsiasi modo se hai voglia, e di rimpiazzarle), e iniziamo una nuova vita liberi… come il software! F-Droid in questo ci dà una mano.

F-Droid è un’applicazione che permette di scaricare altre applicazioni di cui si ha la piena certezza che siano libere, ma trovi ulteriori informazioni sulla pagina di Wikipedia di F-Droid (che fra l’altro abbiamo scritta noi!)

Ecco alcune applicazioni che potrai trovare su F-Droid (ultimo aggiornamento 18 gennaio 2016) in ordine pseudo casuale come-mi-pare:

  1. Acrylic Paint
    Semplice strumento di disegno multitouch. OK, non vale, l’abbiamo fatta noi
  2. Mozilla Firefox
    Mica può mancare Il Browser.
    (Gli avvertimenti in rosso sono spiegati nella descrizione dell’app, non ti spaventare.)
  3. K-9 Mail
    Il client di posta più completo per il tuo smartphone. Si interfaccia a OpenKeyChain per mandarsi email in modo cifrato (vedi il “nostro” indovinello a proposito di cifratura).
  4. Apollo
    Un player musicale.
  5. Calculator
    Calcolatrice che plotta grafici.
  6. Barcode Scanner
    Fotografa una miriade di tipi di codici a barre o di QR Code e recupera le informazioni che contengono. Permette anche di generarli.
  7. Dimmer
    Per usare il telefono al buio senza esserne abbagliati.
  8. AFWall+
    Permette di negare Internet alle singole applicazioni via WiFi, 3G.
  9. FasterGPS
    Aumenta le prestazioni del proprio ricevitore GPS configurandolo con server di geolocalizzazione più vicini.
  10. Amaze File Manager
    Davvero un ottimo file manager.
  11. Sky Map
    Punta il telefono verso il cielo, ed ammira le stelle!
    L’applicazione è costruita senza la liberia di tracciamento di Google Analytics, e utilizza soltanto le sue mappe stellari.
  12. LibreOffice Viewer Beta
    La suite per ufficio libera, per eccellenza, ora su Android.
  13. Conversations
    Applicazione che si basa sul protocollo XMPP (Jabber), ovvero è in grado di gestire molteplici account di chat come per esempio la Facebook Chat (postedit: no, da qualche tempo Facebook ha chiuso questo protocollo…) o Google Talk (che sarebbe Hangout).
  14. OsmAnd~
    Navigatore per qualsiasi luogo, offline (si basa su OpenStreetMap).
  15. Shattered Pixel Dungeon
    Un gioco che fa della difficoltà la sua bellezza.
  16. oandbackup
    Backup e restore delle singole applicazioni. Serve il root ovviamente!
  17. ownCloud client
    Chi sa cos’è lo amerà; chi non lo sa non gli serve a molto. Ma presto parleremo di ownCloud, giuro.
  18. BusTo
    Se sei Piemontese! Sì, l’abbiamo fatta noi
  19. MineSweeper
    OK, anche questa l’abbiamo fatta noi
  20. Chord Shift
    Per traslare accordi musicali in fretta.
    OK, anche quest’ultima l’abbiamo fatta noi Basta. Per ora.
  21. Kontalk
    Chat cifrata end-to-end pronta al volo 100% software libero con server distribuiti guidati dalla comunità? Kontalk. Un Italiano fra i principali sviluppatori. Si basa sull’amato protocollo XMPP.
    Ci abbiamo donato qualche spicciolino, se lo meritano. Bravi team Kontalk!

E infine:

  • Cowsay
    Originariamente nato per GNU/Linux la cui unica (in)utilità è generare mucche e altre bestie strane sotto forma di testo. Tipo:
 ____________________
( Viva viva F-Droid! )
 --------------------
   o
    o
        .--.
       |o_o |
       |:_/ |
      //   \ \
     (|     | )
    /'\_   _/`\
    \___)=(___/

Alcune fra le applicazioni sopra citate ovviamente possono anche trovarsi su Google Play. Ma su F-Droid abbiamo la certezza che siano completamente libere e che non siano state manipolate in un momento intermedio dall’autore.

Continua l’argomento F-Droid su Wikipedia.

Buon F-Droid a tutti!

3 pensieri riguardo “Software libero a portata di Android con F-Droid”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Blue Captcha Image
Aggiornare

*