Geek Talk con boz: il Software Libero ama la privacy (Monitora PA, Linux Day)

https://video.linux.it/videos/watch/d0d4d72a-0110-4f62-9fc3-b7c9b11f720a

Errata corrige

Al minuto 12:17 parlando di Monitora PA ho detto «abbiamo visto cosa ha fatto questa persona». In realtà ho semplificato ma chi ha mandato la mail a tutti i Linux user group italiani si chiama Giacomo Tesio, mentre chi ha spedito le 8254 PEC si chiama Fabio Pietrosanti. Comunque io non sono una scuola, quindi non posso verificarlo.

Al minuto 16:31 ho detto “adempìre”. Mi raccomando, non fatelo. Dite “adèmpiere” “adémpiere”.

Notare che Valerio continuava a dire “Bussoleno” mentre Stefano continuava a dire “Bussolengo”. Ci ha sorpreso scoprire che esistono entrambi questi comuni.

2 pensieri riguardo “Geek Talk con boz: il Software Libero ama la privacy (Monitora PA, Linux Day)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per favore, ricorda che non sono apprezzati commenti senza asd all'interno. asd