Salvatore Aranzulla – Beata la nostra ignoranza

Premessa

Questo articolo è molto vecchio e l’autore di questa pagina nel frattempo è maturato un filino culturalmente e quindi si vergogna molto di quanto qui vi sia scritto. Nello specifico non serve infierire spalando merda su qualcuno che per campare deve scrivere articoli del cazzo dedicati a persone con problemi seri e la cui vita informatica è completamente compromessa dall’uso di 100% software proprietario sui loro dispositivi.

Questi contenuti comunque rimarranno online per aiutare a ricordarsi di quanto fossi ignorante pochi anni fa e di quanto sia stata sottile la linea che mi separava da Aranzulla.

P.S.
Ho una e-mail inviata da Salvatore Aranzulla in persona in cui mi chiedeva se cortesemente potevo aggiornare i collegamenti al suo sito entranti da questo articolo con l’esplicito scopo di migliorare la mia e la sua speculazione SEO. È la calma e la pacatezza di queste antifone alla Padrino che ti fanno capire che è meglio se abbassi i toni per non rischiare minacce legali. Comunque lo ringrazio perché mi ha ricordato che non lo avevo ficcato in rel="nofollow" come bisogna invece fare per ogni link creato da uno spammer.

Cari lettori viva l’ignoranza.

Se siete dei fanatici di vestiario e davanti ad una vetrina vi capita la giacca più bella che abbiate mai visto, ma appena vi avvicinate la commessa vi accoglie dicendo: lo sa che per chiudere questa specifica marca si può usare questa specifica marca di chiusura lampo? Oppure se adorate articoli di calzature e un giorno vedete alla televisione una pubblicità su come slacciarsi dai piedi una $precisa_marca_di_scarpe… beh sarete allora in grado di capire che c’è un motivo se nel sito più visitato d’Italia (secondo il proprietario) cioè Virgilio Tecnologia in cui il manager è un teeneger di nome Salvatore Aranzulla si trovino solo articoli acchiappa click tipo come-aumentare-la-durata-della-batteria-del-iphone… abbassandone la luminosità. Quale grande lezione di fisica.

Articolo 1: Come aumentare la durata della batteria dell’iPhone

A parte il fatto che qui il termine iPhone è usato in sineddoche per intendere qualsiasi telefono cellulare al mondo, questo tizio campa sul fatto che la gente cerca idiozie su Google, oltre al fatto che il sito di cui parliamo è affiliato a Virgilio Tecnologia che presumibilmente darà due quattrini per promuovere i suoi prodotti con articoli del genere:

Articolo 2: Un signor super computer +  coincidenza
Articolo 3: Lettore musicale portatile + coincidenza (collegamento interrotto)

Inutile dire che tutti gli utenti siano estremamente soddisfatti da questo genio del SEO. Fra l’altro è un peccato che sul canale Youtube siano disabilitati i commenti.

Articolo 4: Come aumentare la durata della batteria del computer

Come parodia di sè stesso è anche meglio di quelle realizzate da altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *